Aprile: le novità del mese

Lo scorso mese si conclude con rinnovi e nuove convenzioni per il servizio di raccolta abiti.

Sempre più comuni ripongono nuovamente fiducia nell’operato di Humana premiando il nostro impegno ad operare con trasparenza ed eticità.

Questo lo possiamo riscontrare in alcuni territori del mantovano che, proprio ad aprile, hanno riconfermato la collaborazione con la nostra organizzazione: si tratta dei comuni di Asola e Marmirolo.

Grazie al percorso intrapreso con questi territori, negli ultimi cinque anni è stato possibile evitare l’emissione di 924.948 chili di anidride carbonica e lo spreco di 1,5 miliardi di litri d’acqua. Inoltre, grazie alla vendita dei vestiti, sono stati creati posti di lavoro in Italia e in Europa e sono stati sostenuti i progetti sociali della nostra organizzazione nel mondo.

Ma non solo: un nuovo comune del padovano, Villa del Conte, ha deciso di intraprendere insieme a noi un nuovo viaggio all’insegna del rispetto dell’ambiente e delle persone offrendo il nostro servizio ai suoi cittadini.

Per trovare il contenitore più vicino a te, clicca qui!