Dona i tuoi abiti usati a HUMANA

Dove?

I contenitori per la raccolta degli abiti usati non sono tutti uguali! Controlla che sia riportato il logo di HUMANA: in Italia, puoi trovare circa 5.000 nostri contenitori. Siamo presenti in 43 province italiane, in accordo con 1.171 Comuni (anche grazie all’accordo con 50 aziende Multiservizi, Consorzi e aziende della Grande Distribuzione Organizzata).

Trova il contenitore più vicino

Cosa puoi donare?

Nei contenitori di HUMANA puoi donare:

  • abiti
  • scarpe e sandali
  • borse e zaini
  • accessori d’abbigliamento (cappelli, cinture in pelle, stoffa, plastica o cuoio, foulard, sciarpe, mantelle)
  • biancheria e tessuti per la casa.

I capi e i prodotti tessili devono essere inseriti in sacchetti ben chiusi.

Il viaggio degli abiti che doni a HUMANA

La nostra Filiera trasparente, sostenibile e solidale

I capi che doni sono selezionati in Italia o all’estero da HUMANA per essere valorizzati al meglio. Possiamo contare, infatti, su un team di persone che si dedicano, con cura e attenzione, allo smistamento dei singoli capi.
Il 92,6% di quanto smistato è destinato al recupero: di questo, la maggior parte è destinata al riutilizzo (64,7%), cioè permette di vestire altre persone in Italia e nel mondo.
I vestiti sono riutilizzati in quanto tali in Africa, grazie alle donazioni di capi estivi e in buono stato e in Europa, grazie alla presenza dei negozi solidali di HUMANA e all’ingrosso.

I prodotti non riutilizzabili perché ad esempio troppo usurati sono indirizzati invece al riciclo (27,8%). Di questi, si recuperano le fibre (25,1%) oppure si riciclano i materiali non tessili (2,7%), tra cui anche carta e plastica (ad esempio quelli dei sacchetti usati per donare gli indumenti) che le smistatrici separano dai capi di abbigliamento nello svolgimento dell’attività di selezione. Solo una quota minoritaria, pari al 7,4%, è destinata al coincenerimento. Si tratta di materiali non riutilizzabili, né riciclabili che, mediante questo processo produttivo, non spediamo in discarica o all’incenerimento, ma avviamo a un trattamento più sostenibile dal punto di vista ambientale.

Scopri la nostra filiera

Negozi Solidali

Per dare più valore alle donazioni di vestiti usati fatte dai cittadini, HUMANA ha creato una rete di 500 negozi solidali nel mondo, presso i quali è possibile scegliere capi unici e irripetibili a prezzi accessibili, la cui vendita consente di ottenere fondi per sostenere progetti nel Sud del mondo e di creare più di 5.400 posti di lavoro in Europa e Stati Uniti, rispondendo a una crisi economica che non sembra attenuarsi. La vendita dei capi, al dettaglio e all’ingrosso, costituisce il miglior modo per massimizzare il valore sociale dell’abito, ottenendo risorse economiche che, in Africa, vestono il futuro più di una pelliccia. In Italia sono presenti i negozi HUMANA Vintage a Milano (in via Cappellari 3), a Roma (in via Cavour 102), a Torino (via dei Mercanti 18) e a Pavia (Corso Mazzini 2C) e i punti vendita Second Hand a Torino (in C.so Vittorio Emanuele II, 41) e a Roma (in via Tuscolana 697).

Perché donare i tuoi abiti usati a HUMANA?

  • per sostenere i progetti di HUMANA
    nel Sud del mondo;
  • per promuovere azioni sociali e di
    sensibilizzazione in Italia;
  • per creare posti di lavoro (solo in Italia, sono 163 le persone attualmente impiegate. Scopri il nostro team!);
  • per avviare interventi informativi nelle scuole e percorsi di Educazione alla Cittadinanza Mondiale e Ambientale;
  • per assicurare continuità e sostenibilità economica ai progetti;
  • per tutelare l’ambiente: i vestiti donati nei contenitori di HUMANA non finiscono in discarica. Il loro riutilizzo e recupero consente notevoli benefici per l’ambiente.
    Calcola l’impatto ambientale della tua donazione di abiti.
Share